Notizie

Centro anziani e diversamenteabili, si riparte

Per i centri diurni anziani e disabili si torna a vivere. A Paternò riprendono, ad un anno dalla sospensione, i servizi per i diversamenteabili, ospitati al momento a Casa Coniglio e per gli anziani dei due centri, “un nonno per amico” e “Casa Coniglio”. L’attività, per i prossimi 22 mesi, è stata affidata, all’ATI, “Delfino”. Complessivamente, per quanto riguarda i disabili, sono appena 20 i fruitori del servizio, rispetto ai 60 precedenti, che per tre volte alla settimana, faranno didattica, l’animazione, invece, è per l’intera settimana. Per quanto riguarda gli anziani, si ricomincia con le attività di ballo, canto, musica-terapia, attività manuali legate all’artigianato.

12/12/11

Commenti su Facebook:

Lascia un commento