L’incidente sul lavoro è avvenuto in via Acquicella

Un muratore catanese di 38 anni, Francesco Castiglione, è morto ieri mattina, ma la notizia si è appresa solo oggi, dopo una caduta da un’impalcatura in via Acquicella a Catania. Da quanto si apprende, l’uomo stava lavorando alla ristrutturazione dell’abitazione del figlio quando, per motivi ancora da accertare, sarebbe caduto dal ponteggio che lui stesso aveva realizzato da un’altezza pari al secondo piano dello stabile oggetto dei lavori. Vana la corsa in ospedale: Castiglione sarebbe spirato poco dopo.