I carabinieri della Squadra Lupi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale hanno arrestato un catanese di 39 anni, ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Era stato già arrestato dai Lupi lo scorso luglio, in quel periodo era sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, perché sorpreso a spacciare in via Officina, nel cuore del quartiere San Cristoforo. In quella circostanza i militari perquisendogli l’abitazione hanno trovato e sequestrato 30 dosi di marijuana skunk e 120 euro in contanti.

Ieri sera, i militari, notando dei movimenti sospetti nei pressi dell’abitazione dello spacciatore, attualmente detenuto ai domiciliari, hanno avuto accesso all’immobile all’interno del quale, previa perquisizione, sono stati trovate e sequestrate 13 dosi di marijuana e 20 euro in contanti, nascoste all’interno di un astuccio riportante il logo di un noto film d’animazione della Disney.

La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato ricollocato agli arresti domiciliari.