Evade dai domiciliari: arrestato

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Fontanarossa, nell’ambito delle attività volte al controllo del rispetto delle misure cautelari, hanno arrestato un catanese di 20 anni in quanto indiziato di evasione.

I militari, mentre si avvicinavano a una palazzina in viale Bummacaro, hanno notato un gruppetto di tre persone intente a parlare e una di queste, alla loro vista, si è allontanata repentinamente infilandosi in un portone poco distante.

Nonostante l’azione fulminea, i carabinieri sono riusciti a non perdere di vista il fuggitivo che è stato rintracciato e identificato sulla soglia della sua abitazione.

Le immediate verifiche effettuate hanno consentito ai militari di acquisire elementi in ordine alla responsabilità del giovane che, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari per altre vicende giudiziarie, qualche giorno prima era già sceso in strada ed era stato denunciato dagli stessi carabinieri per spaccio di sostanze stupefacenti.

L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo il ripristino della misura detentiva domiciliare.