Fermati tre giovani

Nel corso dei servizi notturni di controllo del territorio, gli agenti della Squadra Volante della Questura di Catania, in Piazza Federico di Svevia, hanno effettuato il controllo di un’auto che procedeva a velocità ridotta nelle adiacenze di altri mezzi parcheggiati.

Dopo aver intimato l’alt al conducente, gli agenti hanno notato che i tre occupanti si muovevano nervosamente all’interno dell’auto, con le braccia tese verso il tettuccio, quasi a voler nascondere qualcosa.

Dopo aver proceduto all’identificazione del conducente e dei passeggeri dell’auto, rispettivamente un 26enne, un 34enne e un 19enne, tutti catanesi, i poliziotti hanno deciso di procedere a perquisizione personale, poi estesa al veicolo.

All’interno dell’auto, abilmente nascosti sotto il sedile lato passeggero, nel vano porta-oggetti, in un apposito spazio creato sul tettuccio e sotto le parti in plastica del cambio, sono stati trovati vari attrezzi, tra cui chiavi d’auto, grimaldelli, torce e dispositivi elettronici (OBD), notoriamente utilizzati per effettuare furti di auto, e 1,9 grammi di sostanza stupefacente, presumibilmente del tipo marijuana. Il tutto è stato sequestrato.

Alla luce di quanto accaduto, i tre soggetti sono stati accompagnati presso gli uffici della Questura e denunciati in stato di libertà all’autorità giudiziaria per il reato di possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Il 19enne è stato denunciato anche per il reato di resistenza a pubblico ufficiale in quanto, mostrandosi tutt’altro che collaborativo durante i controlli, ha opposto resistenza spintonando e rivolgendosi agli agenti con toni minacciosi.

Il 34enne, invece, che all’esito degli accertamenti è risultato sottoposto a sorveglianza speciale di P.S., è stato denunciato anche per la violazione degli obblighi imposti con la misura di prevenzione e, in particolare, della prescrizione di non allontanarsi dalla propria abitazione nel corso delle ore notturne. Al 26enne, infine, sono state contestate anche gli illeciti amministrativi previsti per il possesso di sostanza stupefacente per uso personale e per la guida senza patente.