Guida in stato di ebbrezza

Nel corso della notte, il personale delle Volanti transitando per via Stella Polare ha intercettato un autocarro scortato da due motocicli. Insospettiti, li hanno seguiti, e non appena imboccata la via Domenico Tempio e azionati i sistemi visivi e sonori per cercare di fermare il gruppo, i motocicli si sono dati alla fuga.

Gli agenti sono riusciti a bloccare solo l’autocarro e hanno sottoposto a controllo il conducente, un catanese di quaranta anni. Successivamente è stato richiesto l’aiuto della pattuglia della Polizia Stradale munita di alcooltest, per sottoporre a controllo il conducente, che si è mostrato nervoso.

All’esito degli accertamenti, l’uomo è stato denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro ai fini della confisca e contestualmente sono stati elevati diversi verbali per numerose violazioni al Codice della Strada, avendo tra l’altro il soggetto la patente scaduta.

Appreso delle contestazioni elevate a suo carico, l’uomo è andato in escandescenza e ha pronunciato frasi gravemente offensive nei confronti degli agenti operanti, oltraggiandoli. Così è stato anche denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.