Controlli serrati nel calatino. I Carabinieri della Sezione Radiomobile e della Stazione di Caltagirone, insieme ai militari dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia” e del 12° reggimento “Sicilia”, hanno eseguito diversi monitoraggi culminati con la denuncia di un 22enne e di un 70enne. I coinvolti erano alla guida delle proprie auto sotto l’influenza dell’alcol. I mezzi sono finiti sotto sequestro amministrativo finalizzato alla confisca. È scattata per entrambi la sospensione della patente. Inoltre è arrivata anche una sanzione pecuniaria.

Deferito un 55enne all’Autorità Giudiziaria che deteneva un quantitativo di munizioni non denunciato e non aveva comunicato la variazione di luogo di custodia di un fucile da caccia. L’arma e le munizioni sono state sequestrate.

Arrestato un 43enne che nascondeva nelle campagne del posto oltre 200 gr di marijuana e l’occorrente per confezionare la droga.

Nell’ambito dei controlli su strada sono state elevate sanzioni a causa di violazioni del relativo codice per un ammontare complessivo superiore ai 7.000 euro. Riscontrate diverse effrazioni: vetture prive di assicurazione e revisione, uso del telefono alla guida e sorpasso pericoloso.