Notizie

Cambio al comando dei carabinieri di Paternò

Il capitano dei carabinieri della Compagnia di Paternò, Antonio Maione, lascia la caserma cittadina dopo 4 anni di comando della Compagnia. Suo nuovo incarico, a Firenze. Un impegno concreto il suo, che l’ha visto alla guida della caserma di piazza della Regione e delle otto stazioni dei militari dell’Arma (Adrano, Biancavilla, Belpasso, Ragalna, Santa Maria di Licodia, Paternò, Motta Sant’Anastasia, e Nicolosi, giurisdizionalmente dipendenti dal comando compagnia di Paternò). E questo pomeriggio il Sindaco, Mauro Mangano, insieme al presidente del consiglio, Laura Bottino, nel corso di una cerimonia a Palazzo Alessi, organizzata dal cerimoniere Franco Tattaresu, hanno voluto salutare il capitano Maione, alla presenza delle altre forze dell’ordine presenti sul territorio. Il primo cittadino, nell’esprimere grande apprezzamento per il lavoro fatto, ha voluto donare al capitano una targa ricordo della città. Anche il capitano Maione, nel ricambiare la stima e l’affetto per la città, ha lasciato nelle mani del sindaco, una riproduzione della fiamma, tra i simboli dell’Arma.

06/09/12

Mary Sottile

Commenti su Facebook:

Lascia un commento