Parte il bonus auto e moto

Al via oggi, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, gli incentivi verdi per auto e moto. Saranno subito attivi, anche se bisognerà aspettare il 25 maggio per l’attivazione della piattaforma su cui le aziende commerciali dovranno prenotare la pratica per il bonus.

Gli sconti variano in base ai modelli. Per i veicoli con motori tradizionali a basso impatto è possibile richiedere un contributo di 2mila euro solo con rottamazione. Per le auto elettriche, invece, un contributo di 3mila euro. Si possono aggiungere altri 2mila euro con la rottamazione di un mezzo inferiore a Euro5.

Per i ciclomotori e motocicli elettrici e ibridi, la situazione è diversa. Il bonus è del 30% del prezzo fino a 3mila euro e del 40% fino a 4mila euro se viene rottamata una moto in una classe da Euro 0 a 3.