A Biancavilla nascerà un nuovo centro di Aggregazione per Disabili. “La Casa dei Sorrisi” è stata presentata ieri nel corso di una conferenza stampa, dove erano presenti il sindaco, Antonio Bonanno, l’assessore, Vincenzo Amato, e Alfio Ranno, responsabile della cooperativa Casa che si è aggiudicata il servizio.

Sarà operativa dalla prossima settimana in via Martiri d’Ungheria e si tratta del primo centro per disabili del paese. Il sindaco ha spiegato che l’obiettivo della struttura è quello di offrire alle persone con disabilità uno spazio di accoglienza, di crescita e di integrazione sul territorio. È stato realizzato attingendo ai fondi del bilancio 2020.

L’assessore Amato ha aggiunto che accoglierà 15 disabili dagli 11 ai 40 anni e sarà aperto tutti i pomeriggi, per 3 ore circa, dal lunedì a venerdì. Infine, Alfio Ranno ha evidenziato che per ognuno di loro ci sarà un percorso personalizzato e che tutte le attività sono svolte da professionisti differenziati rispetto alle aree specifiche.

FONTE FOTO: FACEBOOK – ANTONIO BONANNO SINDACO