Da lunedì 3 maggio sulla SS. 284, nei due sensi di marcia del tratto di competenza del Comune di Biancavilla, entrerà in funzione l’Autovelox fisso, servizio di rilevazione automatica della velocità. “A tutti gli automobilisti si raccomanda il rispetto dei limiti di velocità imposti – si legge in una nota del Comune di Biancavilla – La violazione dei limiti comporta l’irrogazione di sanzioni previste dal Codice della strada, decurtazioni di punti sulla patente e, nei casi più gravi, la sospensione della patente”. L’installazione rientra in un piano di sicurezza per l’intensificazione dei controlli sui comportamenti di guida non corretti predisposto dalla Prefettura di Catania in collaborazione con l’Anas, la Polizia stradale e i comuni del territorio.