Il Consiglio comunale di Biancavilla ha approvato il nuovo Piano triennale delle opere pubbliche e anche un emendamento che consente il via libera al bando di partecipazione per la rigenerazione urbana della città, il quale ha ricevuto 13 voti favorevoli.

Presente anche il sindaco, Antonio Bonanno, che voluto sottolineare come questa modifica dà la possibilità di partecipare a un bando di 5 milioni di euro per la rigenerazione del quartiere Spartiviale (3,5 milioni) e l’area del Macello (1,5 milioni).

Tutta l’amministrazione ha mostrato la sua soddisfazione per quello che potrà essere un atto importante per la città.