Nell’ambito dei servizi mirati al controllo del territorio e alla vigilanza stradale predisposti dal Compartimento Polizia Stradale “Sicilia Orientale” di Catania, le pattuglie dipendenti, hanno proceduto sulla Tangenziale di Catania, nella tratta autostradale compresa tra Misterbianco e Gravina di Catania, a ritirare ben dodici patenti di guida ai cosiddetti furbetti della corsia di emergenza.

Quest’ultimi, incuranti dell’importanza di lasciare libera la corsia d’emergenza, sfrecciano in barba a quanti rispettosi e consapevoli aspettano incolonnati nel traffico avanzando prudentemente sulle corsie di marcia.

L’intervento tempestivo della polizia stradale è servito a ripristinare la corretta circolazione stradale e a salvaguardare la pubblica incolumità.