Ciak News Cronaca

BANDA DI LADRI SERIALI SGOMINATA IN PROVINCIA DI RAGUSA

Due arresti e quattro denunce. E’ il risultato di un’operazione, condotta dagli agenti della squadra mobile, dei Commissariati di Modica e Vittoria, riusciti a sgominare una banda di sei rumeni, quattro uomini e 2 donne, accusati di aver messo a segno diversi furti in abitazione, in diversi Comuni della provinc ia di Ragusa.

Grazie all’indagine avviata, scattata proprio in seguito all’impennata di furti in casa registrata nelle scorse settimane, gli agenti della Polizia, hanno iniziato ad effettuare appostamenti, controlli e perquisizioni. E’ stato grazie alle perquisizioni in casa di sospettati che si è riusciti a trovare un primo elemento importante, refurtiva per oltre 30 mila euro, in casa di un indagato.

Per riuscire ad incastrare l’uomo, un rumeno di 32 anni, il giorno stesso della perquisizione, sono scattate anche le intercettazioni di auto e telefoni con pedinamenti costanti sia elettronici che tradizionali degli indagati. I risultati sono arrivati pochi giorni dopo, con il ritrovamento di altra refurtiva, del valore di 15 mila euro, in casa ancora di un altro rumeno.

È stato possibile appurare che la banda prendesse di mira alcune zone fino a depredare tutte le case ed i magazzini. Prima vi era il sopralluogo, poi i furti e successivamente la vendita degli oggetti rubati, alcuni anche su commissione.

Sono state ben 37 le vittime accertate dagli investigatori, a fronte di decine e decine di furti  messi a segno, tutti ricostruiti dalla Polizia di Stato.

 

Commenti su Facebook: