«FATE PRESTO.» E’ L’APPELLO CHE ARRIVA PER L’IPAB “SALVATORE BELLIA” CHE AD OGGI E’ A PERSONALE RIDOTTO, VISTO I 6 DIPENDENTI IN QUARANTENA.

APPELLO PER L’IPAB “SALVATORE BELLIA”

«FATE PRESTO.» E’ L’APPELLO CHE ARRIVA PER L’IPAB “SALVATORE BELLIA” CHE AD OGGI E’ A PERSONALE RIDOTTO, VISTO I 6 DIPENDENTI IN QUARANTENA.

Pubblicato da Ciak Telesud su Giovedì 12 novembre 2020