Torna a Palermo il veliero Amerigo Vespucci

Dopo quattro anni di assenza, sbarca nuovamente nel porto di Palermo. Si tratta dell’Amerigo Vespucci, il veliero più bello al mondo, che sarà possibile visitare da oggi e per i prossimi tre giorni.

La popolazione potrà salire a bordo nei seguenti orari: mercoledì 6 luglio dalle ore 16 alle ore 21; giovedì 7 luglio dalle ore 11 alle ore 21; sabato 8 luglio dalle ore 11 alle ore 19.

Quest’anno la Campagna d’istruzione è iniziata il 2 luglio, da Livorno, proseguendo poi per Palermo, Tunisi, Lisbona, Casablanca, Trapani, La Valletta e, infine, Manfredonia. Il tour si completerà a Taranto a settembre.

All’interno della nave saranno presenti 110 ragazzi e 33 ragazze, tutti giovani che hanno completato gli studi della “prima classe” in Accademia Navale.

A progettare la nave fu Francesco Rotundi, ingegnere e allora tenente colonnello del Genio Navale, alla fine degli anni Venti. Da un punto di vista tecnico-costruttivo, è una nave a vela con motore.

L’equipaggio è solitamente composto da 264 militari, tra uomini e donne, ma nel periodo estivo con l’arrivo degli Allievi e dello Staff dell’Accademia Navale vi sono a bordo circa 400 persone. La nave è anche Ambasciatrice dell’UNICEF dal settembre del 2007.