Buongiorno e benvenuti all’appuntamento con l’almanacco di oggi, 6 dicembre. È il 340º giorno del calendario gregoriano (il 341º negli anni bisestili). Mancano 25 giorni alla fine dell’anno.

Oggi si celebrano i santi Nicola di Bari e Asella. San Nicola di Bari è stato vescovo di Myra. Sant’Asella è stata una religiosa romana, venerata come santa dalle Chiese cristiane.

Inoltre, oggi è la Giornata internazionale delle Nazioni Unite per la prevenzione dello sfruttamento dell’ambiente in situazioni di guerra e conflitto armato.

Ricordiamo alcuni eventi del passato accaduti proprio il 6 dicembre:

1959 – A Napoli viene inaugurato lo “Stadio del Sole”, poi diventato “San Paolo”, oggi “Diego Armando Maradona”.

1989 – Massacro del Politecnico di Montréal: un assassino uccide 14 donne al Politecnico dell’Università di Montréal, dicendo che odia le femministe.

2007 – A Torino un incendio nello stabilimento della ThyssenKrupp provoca la morte di 7 operai.

ALMANACCO DEL 6 DICEMBRE: I NATI E I MORTI DI OGGI

Tra i nati in questo giorno ricordiamo:

1963 – Antonella Clerici, giornalista e conduttrice televisiva italiana.

1969 – Irene Grandi, cantautrice italiana.

1981 – Federico Balzaretti, dirigente sportivo ed ex calciatore italiano di ruolo difensore, responsabile dell’area tecnica dell’Udinese.

Tra gli scomparsi di questo giorno, invece, ricordiamo:

1926 – Claude Monet, pittore francese, considerato uno dei fondatori dell’impressionismo francese.

1994 – Gian Maria Volonté, attore italiano, annoverato tra i migliori attori della storia del cinema, venendo ricordato per il mimetismo e la presenza magnetica.

Buona giornata a tutti voi, appuntamento a domani con l’almanacco del giorno!