Notizie

Agricoltura: rimborsi per il nubigragio di Marzo

E’ una piccola boccata d’ossigeno in una mare di necessità. Il decreto del Ministero delle politiche agricole, emanato lo scorso 18 ottobre, non sarà la panacea di tutti i mali, ma potrà almeno servire a rimborsare gli agricoltori, i cui fondi agricoli sono stati gravemente colpiti con la grandinata dello scorso marzo. “Ritenuto di accogliere la proposta della Regione Sicilia – si legge nel decreto – di attivazione degli interventi compensativi del Fondo di solidarietà nazionale nelle aree colpite per i danni alle strutture aziendali ed alle infrastrutture connesse all’attività agricola, decreta, l’esistenza del carattere di eccezionalità degli eventi calamitosi”. Per la provincia di Catania, sono complessivamente 15 i Comuni che beneficeranno dei contributi per far fronte ai danni subiti; si tratta di: Belpasso, Bronte, Caltagirone, Castel di Judica, Catania, Grammichele, Licodia Eubea, Maletto, Mazzarrone, Mineo, Mirabella Imbaccari, Paternò, Ramacca, Santa Maria di Licodia e Vizzini. Del comprensorio ne fanno parte, dunque, Belpasso, Paternò e Santa Maria di Licodia.

24/10/12

Mary Sottile

Commenti su Facebook:

Lascia un commento