Novità importanti sul fronte politico ad Adrano a pochi giorni dalla trattazione in Consiglio comunale della mozione di sfiducia al sindaco Angelo D’Agate. Questa mattina si sono dimessi i 5 assessori della sua Giunta: Giuseppe Currao, Elio Arcoria, Salvatore Bulla, Vincenzo Lucifora e Anna Rita Marcellino. Un gesto politico importante in vista del Consiglio comunale di domenica, probabilmente si tratta di un tentativo di avviare un nuovo dialogo politico con i 15 consiglieri promotori della mozione quindi un tentativo di evitare il loro voto favorevole alla sfiducia.

Le notizie delle dimissioni sono state rese note sulla pagina facebook dal vice sindaco Giuseppe Currao che le ha definite “un atto di responsabilità nei confronti della città nella convinzione che si possa al meglio superare il particolare e delicato momento che vive la comunità di Adrano”