Il docente più giovane di Italia ha solo 18 anni. Si chiama Francesco Napoleone Corbelli ed è calabrese, originario di Torano Castello. È riuscito a ottenere la sua prima cattedra dopo aver conseguito il diploma all’Istituto Tecnico ITAS Nitti di Cosenza.

La scorso dicembre ha ricevuto l’incarico annuale in Laboratorio di Grafica all’Istituto IPSIA “N.Green – Falcone Borsellino” e all’ITC “L. Palma” di Corigliano.

Un anno scolastico un po’ particolare dovuto all’emergenza sanitaria, che ha visto alternare lezioni in presenza con quelle a distanza.

Il record di Francesco è un messaggio di speranza verso tutti coloro sognano di lavorare nella propria terra, ma anche verso chi ha delle passioni. Con volontà e sacrificio pure da giovanissimi si possono ottenere grandi risultati.