Cronaca Notizie

L’imprenditore denuncia, sei biancavillesi finiscono in manette

Nell’ambito di un’attività investigativa diretta dalla Procura Distrettuale di Catania, nella mattinata a Biancavilla, militari della locale Stazione Carabinieri eseguivano sei ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti soggetti residenti in quel comune. L’attività è stata realizzata all’esito di articolata indagine, nell’ambito della quale un imprenditore del comune etneo, costretto da diversi anni a pagare somme di denaro a titolo di “protezione”, collaborava con le Forze dell’ordine, confermando il già grave quadro indiziario. Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Catania, su richiesta della Procura Distrettuale, emetteva i provvedimenti nei confronti dei 6 soggetti biancavillesi, tutti appartenenti alla criminalità organizzata, e gravemente indiziati in ordine al reato di estorsione continuata e aggravata dal metodo mafioso.
Tutte le informazioni questa sera su Ciak News.
Canale 189

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *