Notizie Sport

ECCELLENZA, COPPA ITALIA. IL PATERNO’ CERCA A SCORDIA IL PASS PER GLI OTTAVI

Il primo verdetto stagionale arriverà domenica al termine del match dell’Aldo Binanti di Scordia. Il Paternò, forte dell’1-0 maturato al Falcone e Borsellino domenica scorsa, va a caccia degli ottavi di finale di Coppa Italia ma per farlo dovrà fronteggiare l’assalto, più che probabile, dello Scordia di Andrea Pensabene. Il risultato della gara d’andata è un piccolo ma preziosissimo vantaggio per la formazione di Marco Coppa chiamata però a non speculare troppo sull’1-0 in terra paternese. Il Paternò ha tutte le qualità tecniche per vincere anche il match di ritorno senza fare nessun tipo di calcolo. Anche un pari, ad onor del vero, sarebbe sufficiente per staccare il pass per il turno successivo e presentarsi al debutto in campionato, di domenica 10 settembre, con il morale a mille. La squadra in settimana si è allenata con grande dedizione e intensità, mister Coppa col passare delle settimane sta cercando di oliare al massimo i meccanismi e gli equilibri tattici della squadra che comunque, considerato che siamo solamente ai primi di settembre, sembra veramente avviata sulla buona strada. Insomma, il ritiro di Ragalna sta iniziando a dare i suoi frutti. Per il match di Scordia, calcio d’inizio alle 16, saranno tantissimi i tifosi paternesi che non faranno mancare il proprio sostegno alla squadra. Ad arbitrare il match, il signor Cristoforo Cristian De Caro di Agrigento, coadiuvato dagli assistenti Luigi e Salvatore Runza di Siracusa. Non solo sul campo, il Paternò lavora anche fuori dal rettangolo di gioco. Ieri, una rappresentanza della squadra e buona parte dello staff dirigenziale, guidato dal presidente Ivan Mazzamuto, si sono ritrovati in Città per un evento organizzato dall’ufficio marketing del club con lo sponsor principale del sodalizio rossazzurro. Comunicate, inoltre, anche le tariffe dell’iniziativa “sosteniamo la nostra squadra del cuore”, una sorta di campagna abbonamenti per la stagione 2017-18: socio sostenitore 100 euro (con gadget in omaggio), tribuna 70 euro (con 14 ingressi), curva 40 euro, sempre con 14 ingressi. Per una giornata di campionato, ancora da stabilire quale, sarà indetta la giornata rossazzurra.

NELLA FOTO, TRATTA DALLA PAGINA FACEBOOK DEL CLUB, LA DELEGAZIONE DEL PATERNO’ CALCIO ALL’EVENTO MARKETING DI IERI.

Commenti su Facebook: