Cronaca Notizie

Donati gli organi del bimbo di 2 anni, di Paternò, morto a causa di un incidente stradale

di Mary Sottile

Dieci giorni di coma e ieri, alle 12 circa, è arrivata la morte, con la decisione dei genitori di autorizzare l’espianto degli organi. Non ce l’ha fatta il bambino di 2 anni, di Paternò, rimasto coinvolto insieme alla mamma, alla nonna ed alla zia in un incidente stradale avvenuto il 28 ottobre scorso, in via Amenano, a Misterbianco, all’altezza del sottopassaggio della tangenziale di Catania.

Devastante lo scontro frontale tra due vetture, una Mercedes classe A, con a bordo l’intera famiglia ed una Peugeot, con alla guida il 18enne. La dinamica del sinistro resta ancora incerta. Sul posto ad effettuare i rilievi, sono intervenuti i vigili urbani del comando di Misterbianco. I mezzi sono stati sequestrati dalla magistratura di Catania che sul caso ha aperto un fascicolo. Si tenta di capire cosa sia successo. I vigili urbani hanno effettuato il test per verificare se i conducenti delle due vetture erano sotto l’effetto di droga o alcool, ed entrambi hanno dato esito negativo.

Commenti su Facebook: