Ciak News Cronaca

CONTINUA IL CALDO TORRIDO, NEL FINE SETTIMANA TEMPERATURE IN CALO.

di Mary Sottile

 

Continua il caldo record in Sicilia, con temperature ben oltre i 40 gradi all’ombra. Dopo la giornata di ieri, la più torrida del 2017, con Paternò tra le città più calde dell’isola con i suoi 44 gradi circa, anche oggi l’aria è rimasta irrespirabile. La situazione non dovrebbe durare ancora a lungo. Secondo le previsioni meteo l’anticiclone sub-tropicale, proveniente dal Sahara, si appresta a lasciare spazio a correnti più fresche, con un calo delle temperature su tutto il centro-sud. Prevista anche una instabilità atmosferica, con probabili temporali sparsi, anche di forte intensità.

Poi sarà di nuovo caldo.

E le temperature di questi giorni sono stato rese ancor più torride dagli incendi che hanno devastato la Sicilia. Sette delle nove province sono state interessate da roghi di vaste dimensioni, con grande preoccupazione anche per le popolazioni.

Il livello di allerta resta al massimo in tutte le province dell’isola.

Commenti su Facebook: